Lisa Marchetta

Curriculum  yoga Lisa Marchetta

lismarch

di Lisa Marchetta, Parma

Info: +393386621840

Sono laureata in Psicologia dal 2001 e regolarmente iscritta all’Albo degli Psicologi. Ho conseguito la specializzazione in Psicoterapia nel 2006 e mi sono iscritta all’Elenco degli Psicoterapeuti.

Nel 2005 inizio un training personale analitico junghiano con il prof. Luciano Rossi durato circa dieci anni e sfociato nell’adesione alla teoria psicodialettica. Attualmente sono responsabile del centro di Psicodialettica, scuola di pensiero che incoraggia, nella fase finale del percorso evolutivo, a superare i limiti e le insufficienze del metodo analitico, invitando alla disidentificazione e all’accettazione di un non-io impermanente, obiettivo che la Psicodialettica ritiene raggiungibile attraverso la pratica della meditazione.

Dal 2005 decido d’integrare il mio percorso di psicoterapeuta con pratiche corporee derivanti sia dalle tradizioni orientali che occidentali: dalla danza contemporanea alla Contact, dal Tango al Tai Ki fino alla Mindfulness. Il mio viaggio nello yoga ha inizio proprio nel 2005, nella scuola guidata da Tiziano Orlandi, Yoga Campus. Lo yoga, in questa ricerca nel campo psico-corporeo, non mi abbandona ma anzi, sviluppo l’idea che le infinite asana possano fungere da coadiuvanti, come insegna Desikachar, per qualsiasi attività motoria. Penso inoltre che l’attenzione e la concentrazione, che i grandi maestri dello yoga insegnano, siano facoltà mentali migliorabili in ognuno di noi grazie all’esercizio costante. Attenzione e concentrazione favoriscono livelli di consapevolezza delle dinamiche corporee e cognitive utili per affrontare qualsiasi compito, sia intellettuale che fisico.

Dal 2012 pratico e insegno yoga all’interno del percorso riabilitativo psichiatrico di cui sono responsabile, presso la casa di cura Villa Maria Luigia.

Il mio insegnamento è rivolto a chiunque voglia utilizzare le tecniche yoga per migliorare la conoscenza del proprio corpo e dei propri pensieri affinché non siano d’ostacolo ad un percorso di sviluppo esistenziale.

La lezione coniuga meditazione, tecniche di respirazione e asana. Nell’ultima parte vengono utilizzate, ogni volta, tecniche di rilassamento differenti.

 

Cerca altri insegnanti nella tua regione dal nostro registro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *