che cos è vinyasa yoga

Che cos è vinyasa yoga!

che cos è vinyasa yoga

Tra i tanti stili e scuole differenti abbiamo anche lo vinyasa yoga, lo conoscete?

Vinyasa è una parola in sanscrito che letteralmente può essere “posizionare in un modo speciale” e una sua prima definizione descrive il vinyasa come il collegamento tra movimento del corpo e respiro. Vinyasa è una sequenza di movimenti coordinati al respiro che aiutano la transizione da una posizione alla successiva, una sorta di yoga in movimento.
Il vinyasa è una forma di yoga dinamico che, anziché far eseguire le posizioni in una semplice successione, le collega in un flusso, cosiddetto flow. Le transizioni del vinyasa sono movimenti precisi che chiudono e aprono le asana in modo preciso e con estrema attenzione, per condurre l’allievo da una posizione all’altra in piena sicurezza.

Al contempo, i movimenti del corpo sono coordinati alla respirazione: ogni movimento avviene durante un’espirazione o un’inspirazione, secondo le indicazioni del maestro.

Come esercizio vinyasa ad esempio può essere la posizione del gatto (o Chakravakasana), in cui si inarca la schiena in inspirazione e la si distende in senso opposto durante l’espirazione.

Vinyasa yoga quindi rappresenta uno stile sebbene nel sentire comune è diventato talvolta semplicemente un modo per indicare il collegamento tra un’asina e l’altra, o addirittura una sequenza specifica.

Alle origini del vinyasa yoga c’è l’insegnamento di Krishnamacharya, uno dei più influenti maestri del ventesimo secolo, a cui viene attribuito il merito di aver modificato e codificato l’Hatha Yoga in tempi moderni.

Krishnamacharya è l’autore de Il Nettare dello Yoga, un testo completo che comprende la descrizione dettagliata di asana, bandha, mudra, dove vengono elencati gli effetti, e dove vengono spiegate le tecniche sotto forma di vinyasa. Nella sua attività di insegnante e in particolar modo di guaritore, Krishnamacharya sottolineava l’importanza di combinare pranayama, asana, mudra e meditazione, così come “il tono e il ritmo governano la musica” facendone più di una semplice successione di note.

Il vinyasa  quindi è uno stile di yoga energico, la cui pratica migliora la forza, la flessibilità e l’equilibrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *