Lorella Martucci

LORELLA MARTUCCI

 

lorella martucci

Malnate ( Varese )

 

stelodama@gmail.com

Nel  1992  all’età di 27 anni dopo un lungo viaggio in Nepal frequenta un corso di  RIEQUILIBRIO ENERGETICO tenuto dall’Accademia Italiana Shiatsu-do di Milano, con metodo Tokujiro Namikoshi. Docente Marina Pedroli.

Nel 1993 studia a Milano il metodo Zilgrei di stretching.

Inizia a praticare Hata yoga come allieva nel 1996 a Ispra con la maestra Gabriella Di Gregoratti e da questa esperienza nasce il suo amore per questa disciplina. Inizia a leggere testi di guarigione Spirituale, Osho, Yogananda, PNL, Antony de Mello,  Gurdjieff ma anche metodi alternativi di approccio alla  medicina alternativa come Hamer…..e a sentire l’attrazione per percorsi alternativi.

Ma è  solo nel 2014 anno che dopo aver seguito un corso di massaggio,  si iscrive ufficialmente all’Accademia Yoga di Gallarate con il Maestro Fabrizio Boldrini e partecipa  a workshop con Andrea Boni per la meditazione e con Tomas Zorzo per lo yoga.

Arriva a concludere la prima serie dell’Ashtanga Yoga (Yoga Chikitsa), nella tradizione di Pattabhi Jois poi  inizia a studiare Raja Yoga, Pranayama, la pratica diventa un’esplorazione delle emozioni,  ed è  a seguito dell’incontro con Piergiorgio Caselli della Scuolanonscuola e a Ekart Tolle  che si appassiona ad  argomenti come la trascendenza agli attaccamenti, e la pratica Yoga diventa meticolosa con i testi preziosi di André Van Lysebeth.

La tecnologia per lei non è mai una dipendenza ma uno strumento per conoscere altri Maestri, come Giorgia Sitta che conoscerà nel 2019 permettendole di appassionarsi di Alchimia e sempre nel 2019 prenderà il Reiki primo livello con Ottavio Pone della Scuolanonscuola.

Nel 2020 frequenta un corso di  Yoga Nidra, certificato yoga Alliance, tenuto da Serena Fiorenzani della Scuola Ovunque Yoga.

L’alimentazione sana, il rispetto per tutte le creature senzienti, un atteggiamento retto, uno stile di vita equilibrato che crei armonia tra corpo-mente-anima, la forza di volontà e l’autodisciplina per trascendere gli attaccamenti sono parte integrante del suo lavoro su di sé nel quotidiano ….. Il mondo non è quello che passano i  TG c’è una nuova coscienza emergente alla quale tutti possono accedere.

“Possa la vibrazione dell’Om e dell’Amen dissipare la nostra oscurità e portare gioia e comprensione nei nostri cuori.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *